CERCA una ricetta
Restringere la ricerca

Gratin Dauphinois

al rosmarino

Gratin Dauphinois

Preparazione : 15 min Riposo : -
Cottura : 1 Ora(e) Materiale :
Difficoltà :
Valutazione :
 0 voti
Scarica la ricetta :
 
Programmi : accessori :

per 6 persone :
400 ml di latte
130 g di Emmenthal
10 patate (1 kg)
1 spicchio d’aglio
50 g di Parmigiano grattugiato
3 rametti di rosmarino fresco
80 ml di panna da cucina (facoltativa)
10 g di burro
1 pizzico di noce moscata
sale, 5 grani di pepe
1Aromatizzare il latte con il rosmarino: far scaldare per 10 minuti (senza portare a ebollizione) il latte con i rametti di rosmarino. Spegnere e lasciare in infusione mentre si prepara il gratin. Preriscaldare il forno a 180 °C (term. 6).
2Sistemare la bacinella trasparente. Nella bacinella media, grattugiare l’Emmenthal con il disco per grattugiare da 2 mm usando il programma ROBOT. Mettere da parte.
3Pelare e lavare le patate, asciugarle e tritarle nella bacinella media con il disco per affettare da 2 mm usando il programma ROBOT.
4Sfregare una pirofila con uno spicchio d’aglio sbucciato e imburrarla. Disporre un letto di patate e aggiungere dell’Emmenthal grattugiato, del sale, del pepe e della panna da cucina. Ricominciare fino ad esaurire gli ingredienti.
5Togliere i rametti di rosmarino dal latte e versarlo sul gratin dauphinois. Aggiungere la noce moscata, cospargere di Parmigiano grattugiato e mettere in forno per circa 1 ora.
© Fotografie Sandra Mahut
©​ Hachette Livre (Marabout) 2016
Consigli del cuoco

Scegliere una varietà di patate dalla polpa soda come Monnalisa, Roseval o Charlotte.
Per una versione tradizionale del gratin, non mettere né formaggio né rosmarino.​


AGGIUNGI UN COMMENTO

Loading...
Clicca qui…
Vota questa ricetta


Apparecchio utilizzato